FOOD: pane ai semi misti

Sono quel tipo di padrona di casa che quando ha persone a cena le piace coccolarle al meglio. Se qualcuno mi chiede “cosa posso portare? Il vino? Il dolce?” io rispondo “porta solo il tuo buonumore“.  Mi piace pensare ai dettagli, a ogni singola coccola che si possa offrire a tavola e quale coccola migliore del pane fatto in casa può esistere?

Da poco mi sono appassionata (e dico APPASSIONATA) alla panificazione. Mi piace vedere ora dopo ora il pane che cresce, che lievita. Un piccolo universo che prende forma, gonfiandosi sempre di più e che sprigiona un profumo di magia per tutta la casa.

Il pane homemade è veramente qualcosa di speciale. Dal momento in cui si posa il primo grammo di farina sul tavolo a quello in cui si inforna, per tutto il tempo, lo fai con la consapevolezza di fare una sorpresa a qualcuno. Impasti con il sorriso sulle labbra e con una felicità addosso che ti fa lavorare meglio perché lo stai facendo col cuore e le cose fatte col cuore sono sempre le migliori.

pane-5

Tempo di preparazione:
20 minuti + 3 ore di lievitazione
Tempo di cottura:
40 minuti
Totale tempo:
4 ore
Ingredienti per 6 persone:

500 g di farina 00
20 g di lievito di birra in polvere
300 g di acqua a temperatura ambiente
25 g di olio extravergine di oliva
10 g di sale
50 g di semi misti (+ quelli che serviranno per guarnire alla fine)

Procedimento: 

  1. Mettere la farina in una terrina ed amalgamarla con il lievito.
  2. Aggiungere a poco a poco l’acqua a temperatura ambiente continuando ad impastare con le mani senza sosta.
  3. Aggiungere a questo punto l’olio, sempre continuando ad impastare, ed il sale.
  4. Una volta raggiunta una consistenza morbida, spostare l’impasto su un piano infarinato e continuare ad impastare energeticamente per far entrare più aria possibile.
  5. A questo punto stendere l’impasto, versare 50 g di semi misti ed iniziare ad arrotolarlo in modo che possa inglobare uniformemente tutto il ripieno ed impastare fino a quando non si ottiene un composto liscio.
  6. Stendere l’impasto e, come se fosse un foglio per origami, ripiegarlo delicatamente e senza premere su se stesso in 4 (*).
  7. Posizionare l’impasto delicatamente in una terrina coprendolo con un canovaccio e una coperta di lana (**) e lasciarlo riposare per almeno 3 ore.
  8. Preriscaldare il forno a 200° C, foderare con carta da forno la teglia e riporre delicatamente l’impasto sopra di essa. Fare dei tagli (***)  con un coltello per pane all’interno dei quali andranno versati i semi misti messi da parte per la guarnizione.
  9. Infornare per 40 minuti senza mai aprire il forno.

(*) il mio trucco da mastro fornaio: in questo modo l’impasto quando lieviterà manterrà anche l’aria al suo interno tra le pieghe e sarà più soffice e morbido.

pane-1pane-2

(**) con un clima di tepore l’impasto lieviterà di circa 3 volte.

pane-3

(***) il pane continuerà la lievitazione anche in forno, con dei tagli avrà libero sfogo per gonfiarsi al meglio.

pane-4

pane-61

Annunci

19 thoughts on “FOOD: pane ai semi misti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...