Golden milk

20160123_134043

Ehi tu, inverno, sei ventoso e freddo e a volte ci regali giornate di sole a random mandandoci in confusione il sistema immunitario. Ti alterni in giorni in cui sei caldo e si sta bene al sole e altri in cui sei talmente freddo che le strade si trasformano in piste da pattinaggio costringendomi quasi ad uscire con la tuta da sci. Quando smetterai di essere così indeciso?

Qualche giorno fa ho letto sul blog della mia amica Mà la ricetta del golden milk – che potete trovare QUI – e ne sono rimasta talmente affascinata che per giorni mi sono ripromessa di farlo anche io. Finalmente sabato ho avuto modo di prepararlo ed è il quinto giorno che lo assumo regolarmente tutte le mattine.

Il latte d’oro o golden milk – come spiega anche Mà – è una bevanda a base di curcuma, una spezia dalle mille proprietà che viene utilizzata molto nella medicina ayurveda. Anticancerogena, antiossidante, antinfiammatoria e disintossicante, la curcuma è entrata nella mia dieta come elemento essenziale e pregiato. Ho voluto realizzare la ricetta in modo diverso dalla mia amica: ho realizzato una pasta di curcuma neutra che si conserva in un barattolo di vetro in frigorifero per  un massimo di 40 giorni e che consumo seguendo le sua ricetta ad eccezione dell’olio di mandorle alimentare. In 5 giorni mi ha già dato molti risultati per quanto riguarda raffreddore e mal di schiena, ha un sapore fantastico e lo eleggo drink del mese.


GOLDEN MILK

Ingredienti per la pasta di curcuma:
120 ml di acqua naturale
60 g di curcuma in polvere

Ingredienti per il Golden milk:
1/2 cucchiaino di pasta di curcuma
miele millefiori
1 tazza di latte di soia
cannella

Preparazione della pasta di curcuma:
In un pentolino riscaldate l’acqua e quando sarà calda togliete dal fuoco, aggiungete la curcuma in polvere e continuate a mescolare fino a quando non si formerà una pasta morbida al passaggio del cucchiaio. Fatela raffreddare e riponetela in un barattolo di vetro ermetico che conserverete in frigorifero per un massimo di 40 giorni.
Preparazione del golden milk:
Scaldate una tazza di latte – io ho usato quello di soia, ma potete usare anche quello di riso, di mandorle, latte vaccino… insomma, quello che preferite – e versateci mezzo cucchiaino della pasta preparata in precedenza, miele secondo i vostri gusti e una spolverata di cannella. Mescolate fino a quando non sarà tutto amalgamato e quando il latte avrà assunto una colorazione dorata, sedetevi e rilassatevi gustandolo con calma.
Annunci

3 thoughts on “Golden milk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...